Firenze – Slitta al 31 ottobre 2020 l’adeguamento degli statuti alla nuova normativa del Terzo Settore e l’approvazione dei Bilanci è quanto è stato previsto nel Decreto “Cura Italia” approvato il 17 marzo 2020 per far fronte alla situazione di emergenza sanitaria causata dal contagio da coronavirus.

Vogliamo sottolineare, come ha fatto anche la Citta Metropolitana di Firenze nella sua comunicazione, che il termine del 31 ottobre 2020 vale per tutti gli enti costituti prima del 3 agosto 2017 che possono cosi modificare i loro statuti con la procedura semplificata.

Nel Decreto c’è anche più tempo per l’approvazione del Bilancio ( vedi articolo 35). Per le ODV, APS e Onlus iscritte nei rispetti registri ci sarà tempo fino al 31 ottobre 2020.