Ouverture: questo è dunque il il titolo dei sei concerti che aprono la Stagione concertistica 2020/21 dell’Accademia di Musica di Pinerolo, tra ottobre e dicembre 2020. Un dispiegare tanto atteso di spartiti, archi e note che dà inizio ad un programma composito di 15 appuntamenti, previsti tra ottobre 2020 e maggio 2021.

Questa è solo la prima parte, perché in un momento difficile ed incerto come quello attuale, l’Accademia di Pinerolo ha deciso di dividere il suo cartellone in due. Questa la seconda la parte della stagione che vedrà Movimenti, 9 concerti in programma per il 2021.

Il cartellone presenta importanti artisti di fama internazionale, e nello stesso tempo sperimenta organici e ambiti musicali distanti l’uno dall’altro, come nel caso della musica Klezmer, del repertorio corale o ancora di quello melodrammatico.